Settimana Europea della Mobilità

La Settimana Europea della Mobilità nata nel 2005 per volere della Commissione Europea della "Mobility Week" coinvolge tutti i paesi della comunità europea, ma non solo, è aperta a tutti gli stati e le città che vogliono partecipare a questa nobile iniziativa. Ogni anno La tematica affrontata è diversa e invita le autorità locali a promuovere attività per i cittadini e alla creazione di infrastrutture permanenti nelle città.

Settimana Europea Mobilità 2017

Il tema scelto per il 2017 è "Mobilità pulita, condivisa e intelligente" con lo slogan "Condividere ti porta lontano" volto a stimolare le forme di trasporto collettive con l'intento di ridurre i costi nell'ambito urbano. Incentivare la mobilità condivisa offre grandi vantaggi per il territorio e la gestione degli spazi urbani, il car o bike sharing spesso hanno degli spazi privilegiati nei parcheggi e sono un buon punto di partenza per ridurre le emissioni nocive. La settimana si terra come sempre dal 16 al 22 settembre e l'obbiettivo per l'Italia è quello di superare il numero di adesioni del 2016 che è stato di 147 aderenti all'iniziativa.
Settimana Europea della Mobilità

Le iniziative Italiane

Il ministero dell'ambiente, come sempre, farà da super visore degli eventi organizzati dalle città o da enti, inoltre si impegnerà a coordinare la settimana europea della Mobilità da un punto di vista nazionale, condividendo gli obbiettivi e promuovendo la partecipazione da parte dei cittadini. La settimana della mobilità offre, come sempre, un'opportunità alle amministrazioni di riflettere e migliorare nell'ambito dei trasporti, stimolando nuove idee che favoriscono la vivibilità dei centri urbani portando con se la crescita economica della zona interessata al cambiamento.

La bicicletta nella Mobility Week

Il mezzo di trasporto che più viene incentivato nella Settimana Europea della Mobilità è sicuramente la bicicletta. Ritenuta da molti il mezzo di trasporto per rendere migliori le nostre città negli anni la bicicletta ha riacquisito il giusto posto nelle infrastrutture cittadine. Le città offrono numerose piste ciclabili e numerosi punti di bike sharing per rendere più agevole l'utilizzo di questo eccezionale mezzo di trasporto. La bicicletta offre molti vantaggi al cittadino essendo economica, salutare, e garantisce l'accessibilità ad ogni zona della città non avendo vincoli come può essere una zona ZTL. Durante la Settimana Europea della Mobilità vi sono molte associazioni, aziende e istituzioni che promuovono eventi legati al mondo della bicicletta.